Asviitalia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Missione umanitaria
Gli aiuti
Kosovo ottobre 2017
Relazione completa
Natale 2017
Pandolce Asvi
Aiutiamo Reis
Aggiornata al 31.10.17

Asvinotizie: la quotidianità di Asvi  

12.11.2017: Asvi sarà in missione umanitaria in Kosovo dal 11 al 18 dicembre, nel corso della missione saranno sviluppati e consolidati tutti i Progetti e si svolgerà il 18° screening sanitario bambini.


12.11.2017: sia Reis che Tahir sono stati dimessi dall'ospedale. Le loro condizioni sono buone, ora trascorrono la convalescenza presso la nostra casa accoglienza in attesa delle visite di controllo che ci diranno se possono rientrare subito in Kosovo o se devono restare ancora qualche giorno.


04.11.2017: in occasione del Natale torna il pandolce genovese Asvi. Un gustoso dolce che aiuta a fare del bene.


Seguici su Facebook - Asvi Italia Onlus

   
   Per leggere tutte le notizie


Aiutiamo Thair
Aggiornata al 02.11.17
Aiutiamo Inara
In preparazione
Aiutiamo Amanda
Aggiornata al 13.10.17
Aiutiamo Ylli
Aggiornata al 13.10.17
Aiutiamo Daris
Aggiornato al 27.09.17
Raccolta materiali
Aggiornato al 04.10.17
Per rivedere tutti i blog delle missioni
Guarda le immagini e leggi le relazioni
Progetto sostegno famiglie
Campagna adesioni 2017: leggi e aderisci!
Scheda progetti A.S.V.I.
Summary of A.S.V.I. Projects
Tabela e projekteve A.S.V.I.
Karta projekata A.S.V.I.

Come e perchè risolvere con piccole donazioni dei grandi problemi. Scegli il Progetto che vuoi sostenere, leggi i Progetti in dettaglio e poi dona. Scopri come sia possibile con poco aiutare davvero

Asvi ripudia la guerra e l’uso della forza per la soluzione dei problemi. Ritiene che questi debbano e possano essere risolti solo con il dialogo.
Asvi si finanzia attraverso il contributo di privati e aziende, ma rifiuta i contributi di tutti quei soggetti, Enti o aziende, impegnati in attività non eticamente condivise.
Asvi non assume e non paga i propri volontari. Tutti sono bene accetti se desiderano fare volontariato, quello senza compenso e con puro spirito umanitario. Si prega di non inviare curriculum uso lavorativo.


Torna ai contenuti | Torna al menu