Asviitalia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Asvinotizie: la quotidianità di Asvi  

09.10.2018: programmati i prossimi arrivi dei bimbi da operare, saranno Malika e Riona, entrambe necessitano d'intervento cardio chirurgico salva vita. Gli arrivi sono previsti per i primi di novembre.


09.10.2018: il giovane Ardit dopo la brutta avventura pare ora in netta ripresa. Trascorre la convalescenza presso la cardio pediatria del Niguarda in attesa di essere nuovamente dimesso.  


09.10.2018: Bora è stata operata con successo e dopo alcuni giorni in terapia intensiva è tornata in reparto. Le sue condizioni sono discrete ma avrà bisogno di tempo per riprendersi pienamente.


09.10.2018: il piccolo Matin è stato dimesso dall'ospedale e trascorre serenamente la convalescenza presso la nostra casa accoglienza. Mercoledi 10 ottobre sarà sottoposto a visita di controllo e se le sue condizioni saranno buone potrà fare ritorno in Kosovo.


08.10.2018: aggiornato l'elenco delle necessità per allestire il carico di aiuti umanitari di fine ottobre.


 

Per leggere tutte le notizie

Camion ottobre 2018
Necessità al 08.10.18
Kosovo Agosto 2018
Relazione completa
Aiutiamo Bora
Scheda al 21.09.18
Aiutiamo Matin
Scheda al 21.09.2018
Aiutiamo Ardit
Scheda al 21.09.2018
Sanitario bambini
Tutti i nostri bimbi
Per rivedere tutti i blog delle missioni
Guarda le immagini e leggi le relazioni
Progetto sostegno famiglie
Campagna adesioni 2018: leggi e aderisci!
Scheda progetti A.S.V.I.
Summary of A.S.V.I. Projects
Tabela e projekteve A.S.V.I.
Karta projekata A.S.V.I.

Come e perchè risolvere con piccole donazioni dei grandi problemi. Scegli il Progetto che vuoi sostenere, leggi i Progetti in dettaglio e poi dona. Scopri come sia possibile con poco aiutare davvero

Asvi ripudia la guerra e l’uso della forza per la soluzione dei problemi. Ritiene che questi debbano e possano essere risolti solo con il dialogo.
Asvi si finanzia attraverso il contributo di privati e aziende, ma rifiuta i contributi di tutti quei soggetti, Enti o aziende, impegnati in attività non eticamente condivise.
Asvi non assume e non paga i propri volontari. Tutti sono bene accetti se desiderano fare volontariato, quello senza compenso e con puro spirito umanitario. Si prega di non inviare curriculum uso lavorativo.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu